IL GIORNALE ONLINE DEGLI STUDENTI DEI LICEI ECONOMICO-SOCIALI PUGLIESI

Arte, cultura e società

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La Bellezza salverà il mondo? Così domandava Dostoeviskij, facendo emergere il forte legame che vi è tra uomo e bellezza, attribuendo alla bellezza il merito di essere il più alto risultato che noi possiamo concepire.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
“Ben ritrovati cari telespettatori e care telespettatrici, qui è la vostra inviata Alessandra che vi parla! Quest’oggi ho in serbo per voi un’intervista davvero speciale...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Tentare un'intervista impossibile all'imperatore Nerone? Di sicuro, un'occasione unica per conoscere "da vicino" un personaggio così discusso.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
«Ma sapete, sapete voi che senza l’inglese l’umanità può ancora vivere, può vivere senza la Germania, può vivere anche troppo facilmente senza i russi, può vivere senza la scienza, può vivere senza pane, ma soltanto senza la bellezza non potrebbe vivere, perché non ci sarebbe più nulla da fare al mondo?» (F. Dostoevskij).

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Un’etica di tipo globale non può meditare sull’agire del semplice individuo ma sul quello dell’intera umanità, la cui responsabilità non si limita al presente ma investe il diritto alla vita futura.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Nel III canto del Purgatorio dantesco, vengono restituiti onore e sacralità alla stirpe dei regnanti di Sicilia, mediante la salvezza ed il perdono dell’anima di Manfredi.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

La guerra di Piero è una canzone di Fabrizio De Andrè, composta nel 1966.  Il testo, una vera e propria poesia, è un inno contro il male della guerra.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Com'è possibile che un uomo, nemico della Chiesa, non sia finito all’Inferno? Questa la domanda che si pone Dante Alighieri al cospetto dell'anima negligente di Manfredi di Svevia, l'ultimo sovrano della dinastia sveva.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Secondo il filosofo Emmanuel Lévinas, il volto è il luogo dell’incontro, è qualcosa che possiamo fotografare, analizzare, ricordare, ma allo stesso tempo è qualcosa di irremovibile, a volte di oscuro, comunque sempre una presenza viva, è espressione.

Seguici su . . .

RSS filled 32

Newsletters

Iscriviti alla nostra newsletters, resta informato!!

Photo and video gallery

Utility