IL GIORNALE ONLINE DEGLI STUDENTI DEI LICEI ECONOMICO-SOCIALI PUGLIESI

Attualità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Molto spesso si sente dire che la globalizzazione sta separando i processi di produzione, ma fino a dove si è spinto questo fenomeno?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

“E, ora che sarà di noi senza barbari? Loro erano comunque una soluzione.”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"Molto oggi parlano dei giovani; ma non molti, ci pare, parlano ai giovani”.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Taranto, bella di “fama e sventura”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Al giorno d’oggi, concedersi il tempo per amare ed essere amati sembra un’utopia, un lusso concesso solo a chi ha il coraggio di sfidare le gravose aspettative che la società impone.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Considerazioni all'indomani dello scoppio della guerra tra Russia e Ucraina

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 

WhatsApp Image 2022 03 22 at 13.40.54 1

"Come si conciliano progresso tecnologico e sostenibilità ambientale…?”

“C'è una percentuale di popolazione sacrificabile? E se sì, come si calcola? E chi deve calcolarla? E chi deve sacrificarsi?"

Queste sono solo alcune delle domande rivolte da noi studenti del Liceo delle Scienze Umane “Vittorino da Feltre” alla giornalista e scrittrice Valentina Petrini, autrice del libro "Il cielo oltre le polveri", martedì 22 marzo, nel corso del terzo incontro del “Laboratorio di “Web Journalism”, presso la sede di Spazioporto a Taranto.

La scrittrice si è mostrata fin da subito cordiale, ma soprattutto  autentica nel corso di un dibattito in cui sono state affrontate questioni riguardanti l’Ilva, azienda siderurgica, considerata, fin dalla sua fondazione, strategica per l’economia del nostro Paese, ma che è costata tanto, in termini di salute, alla popolazione tarantina: contaminazione ambientale, malattie e vittime sul lavoro. E a proposito di queste ultime, un pensiero molto forte spinge l'autrice a dichiarare che nel libro non parlerà mai di “morti bianche” poiché “non c'è nulla di bianco nella morte di un lavoratore".

Valentina Petrini, con questo suo ultimo libro, è riuscita nella delicata impresa di raccontare la storia del rapporto tra Ilva e territorio tarantino senza nascondere la polvere sotto il tappeto.

"Il cielo oltre le polveri" si rivela un libro di amore, in un percorso di storie di chi quel cielo lo guarda dal basso, pregando per un futuro migliore.

Joseph Pastore VAsu

foto2

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dal Discorso ai Giovani di Piero Calamandrei

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Perché esiste il dolore? È “giusto” o “sbagliato” porre volontariamente fine alla propria vita?

Seguici su . . .

RSS filled 32

Newsletters

Iscriviti alla nostra newsletters, resta informato!!

Photo and video gallery

Utility