IL GIORNALE ONLINE DEGLI STUDENTI DEI LICEI ECONOMICO-SOCIALI PUGLIESI

Nella settimana dal 22 al 27 febbraio 2016 la classe IV A L.E.S del Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari, è stata impegnata in un progetto di Alternanza, basato sulla realizzazione di un giornale online sui temi della Grande Guerra e dell’ex Gasometro di Bari . . .

Molto spesso si parla della guerra come un qualcosa che non ci riguarda, come una sorta di evento totalmente estraneo a noi e alla nostra quotidianità. Ci si interroga sempre su come, perché e quando è accaduta, ma mai su quali sono state le conseguenze psicologiche a cui ha portato.

Bombardamenti, esplosioni, cadaveri abbandonati sul campo, questa non è solo fantasia . . .

"I giornalisti non esitarono a far apparire il nemico come un mostro mangia uomini e a trasformare il proprio Paese in una terra di eroi" . . .

Marinetti sosteneva: "La guerra attuale è il più bel poema futurista apparso fin ora: il Futurismo segna appunto l’irrompere della guerra nell’arte".

In occasione del centenario sulla Grande Guerra, gli studenti della classe IV AE del Liceo "Giordano Bianchi Dottula" di Bari, hanno partecipato al progetto di Alternanza Scuola Lavoro: "Chi cerca trova: (pre)Occuparsi del futuro, ricercando nel passato".

Per le donne il trauma bellico di lunga durata ha certamente significato lutto, sofferenza e ansia materna, ma ha causato senza dubbio anche una frattura dell'ordine familiare e sociale.

Progresso tecnologico, condizioni di miseria, sconfitte, ma tanta voglia di risalire . . .

L’area dell’ex Gasometro, situata nella parte settentrionale del quartiere Libertà della città di Bari, occupa una superficie di oltre 22.000m²

Seguici su . . .

RSS filled 32

Newsletters

Iscriviti alla nostra newsletters, resta informato!!

Photo and video gallery

Utility